Come funziona la crema alla bava di lumaca?

E se vi dicessi che le lumache non sono solo dei brutti animaletti, ma dei grandi aiutanti per il nostro corpo? come? Con la crema a base della loro bava! Se ne sentiva parlare precedentemente come ingrediente per farmaci omeopatici, ad oggi è davvero molto diffusa, in ambito cosmetico e per la cura della pelle; infatti è indicatissima ed efficace contro le rughe, smagliature, acne, contro la pelle secca , ed alleviare le cicatrici cutanee.

Le proprietà cicatrizzanti di questi animali, sono state studiate in laboratori specializzati, dimostrando effettivamente che la bava di una specie chiamata “Helix Apersa”, favoriva la rigenerazione dei tessuti.

In commercio esistono una moltitudine di prodotti, dalle creme per il viso, a quelle cicatrizzanti e quelle esfolianti, per eliminare le cellule vecchie e facilitare la generazione di nuove, in quanto stimolano la proliferazione di fibroblasti (cellule del derma) e al riarrangiamento delle fibre di actina all’interno della cellula in sè; con questo meccanismo infatti, la bava di lumaca riuscirebbe in modo ottimale a migliorare l’elasticità della pelle, ed oltretutto si è appurato che la bava di essi riesce a stimolare dei meccanismi molecolari che sono alla base della rigenerazione cellulare, e quindi alla produzione di nuove cellule; per questo è indicata per essere stesa su cicatrici da rimarginare o su smagliature.

Dove si compra la crema alla bava di lumaca?

Questa crema è reperibile molto facilmente, e se ne trovano di molti tipi in quanto un prodotto ormai molto diffuso, ma in particolar modo potete trovarne una vasta gamma in erboristerie, e negozi di prodotti naturali, come le bioprofumerie.
La crema per il viso è una delle più acquistate, in quanto oltre a levigare e prevenire la formazione di queste, rigenera le cellule e illumina il viso, prevenendo anche i brufoli, ed oltremodo esfoliante.
Nella crema per il viso però non è presente solo la bava di lumaca, ma anche l’acido glicolico che serve per attenuare l’acne

Ma come si prende la bava? E’ pericoloso per gli animali?

La crema a base di bava di lumaca è assolutamente cruelty free, ciò quindi non va ad intaccare l’animale, le lumache non vengono uccise, ma viene recuperata tramite un processo passivo.

Ma davvero questo muco è una scoperta innovativa?
Eh no! queste proprietà curative e benefiche sono state scoperte già anni fa, prima che questa crema diventasse un best seller della cosmesi; dalle famiglie contadine che in passato utilizzavano le loro ottime proprietà per attenuare verruche, calli, e favorire la cicatrizzazione pur non conoscendone il vero principio attivo, ma bensì solo perchè questa funzionava perfettamente!

Il raporto qualità prezzo è ottimale, le creme oscillano tra i 25/30 euro, per circa 50ml di prodotto.

I feedback sono tutti positivi, chi ha provato non torna più indietro, e gode di ottimi benefici, duraturi nel tempo; è oltretutto una crema molto più sicura di tutte quelle in commercio in quanto TUTTE le creme a base di questo muco, sono Made in Italy e cene sono davvero tante, per tutte le particolarità ed esigenze ben precise, non ne esiste una migliore dell’altra, essendo un prodotto naturale, è la pelle che sceglie quale preferisce.

Non hai ancora provato? fai un salto in negozietti specializzati che possono offrire una vasta gamma e tipologia di esse, troverai quella che fa per te e per le tue esigenze! E’ anche un’ottimo regalo, per chi ama la propria pelle ed il proprio corpo, con la particolarità di donare luminosità alla pelle ed un tono in più, calza a pennello!

Comments are closed, but trackbacks and pingbacks are open.